iPhone ricondizionati: tutti i vantaggi di sceglierne uno

Comprare iPhone ricondizionati è conveniente sotto più aspetti anche se non tutti, però, sanno cos’è un telefono ricondizionato o dove poterlo acquistare.

Ecco perché abbiamo creato questo post che ti aiuterà a trovare il miglior sito per iPhone ricondizionati tra tutti quelli presenti in commercio, per acquistare dei validi e sicuri iPhone ricondizionati.

Cos’è un iPhone ricondizionato

Il più delle volte si tratta di dispositivi praticamente nuovi che vengono riconsegnati al venditore a causa di un difetto o, semplicemente, perché l’utente vuole cambiare modello e lo restituisce.

Gli iPhone ricondizionati, quindi, sono iPhone che sono stati restituiti e che vengono riparati e ripristinati per poi essere venduti ad un prezzo più basso.

iPhone ricondizionati: i quattro gradi di usura

Quando parliamo di iPhone ricondizionati, va sottolineato che questi vengono classificati in base a 4 differenti gradi di usura:

  • grado A,
  • grado AB,
  • grado B,
  • grado C.

Vediamo quali sono le differenze.

Per quanto riguarda il grado A, qui parliamo di un iPhone che presenta le stesse identiche funzioni di un telefono nuovo ed è esteticamente perfetto.

Quelli di grado AB, invece, hanno le stesse funzionalità di un cellulare nuovo, ma presentano qualche piccolissimo difetto estetico: parliamo di segni difficili da vedere, come può essere un leggero graffietto sullo schermo.

Passiamo ora al grado B: gli iPhone ricondizionati di questo grado, presentano difetti estetici visibili sullo schermo o sull’esterno, ma difetti a parte, sono perfettamente funzionanti ed hanno un prezzo molto competitivo.

In quelli di grado C i difetti sono molto evidenti, ma la perfetta funzionalità è sempre assicurata.

Se decidi di acquistare un iPhone rigenerato dovrai scegliere il grado in base al tuo budget, più scendi di grado, minore sarà il costo.

iPhone ricondizionati: i vantaggi

Come anticipato, acquistare iPhone ricondizionati comporta molti vantaggi.

Il primo riguarda il prezzo: un iPhone rigenerato costa meno di uno nuovo, ma il suo buon funzionamento è garantito; ovviamente, i prezzi variano a seconda dei gradi di usura che abbiamo descritto sopra.

Attenzione a non confondere “usato” con “ricondizionato”: nel primo caso il telefono manterrà tutti i difetti tecnici che hanno portato l’utente a rivenderlo, nel secondo caso, come dicevamo, il telefono è tecnicamente nuovo.

Infatti, nel processo di ricondizionamento tutte le parti che compongono lo smartphone vengono sottoposte a revisione e, eventualmente, viene persino sostituita la batteria con una nuova.

Un altro vantaggio è dato dal fatto che, quasi sempre, gli iPhone ricondizionati sono garantiti per un anno, cosa che un prodotto usato non è.

Inoltre, scegliendo uno smartphone ricondizionato farai una scelta etica dal momento che un dispositivo ricondizionato dona una seconda vita agli smartphone che, altrimenti, finirebbero nella spazzatura.

In questo modo si limitano la necessità di produrre telefoni nuovi e le emissioni di anidride carbonica legate alla loro produzione.

Fare questa scelta d’acquisto è un modo per poter acquistare i prodotti Apple senza spendere un’esagerazione.

Infatti, grazie al loro enorme successo, anno dopo anno il costo degli iPhone aumenta sempre di più, costo che è senz’altro giustificato dalla loro qualità e praticità d’uso, ma riuscire a risparmiare è sempre bello.

Ricorda che acquistare un cellulare rigenerato non significa per forza dover scegliere tra modelli vecchi, anzi, spesso si trovano modelli molto recenti a prezzi davvero vantaggiosi.

L’importante è affidarsi a siti o rivenditori specializzati e non cadere nelle numerose truffe che si trovano online: molti cercano di rivendere iPhone usati (sopra abbiamo spiegato la differenza) spacciandoli per telefoni rigenerati.

Dove acquistare iPhone ricondizionati

Probabilmente, dopo aver scoperto i vantaggi, ti starai chiedendo dove puoi acquistare un iPhone rigenerato.

Anche se si potrebbe optare per siti ben noti, conviene sempre rivolgersi a piattaforme dedicate che hanno anche un loro laboratorio, nel quale apportano le corrette modifiche agli iPhone ricondizionati per reimmetterli poi in commercio nella loro forma migliore.